LA DANZA DEL CALABRONE

LA DANZA DEL CALABRONE

LA DANZA DEL CALABRONE

Il calabrone danza su tutti i fiori poi scompare nella notte…

 

Dipinto Gino Donvito

SULLE ONDE DEL CUORE

DANZA IL CALABRONE,
SI FA UN GIRO,
TORNA,
POI VOLA ALTO,VOLTEGGIA,
SOAVEMENTE ,
ALLEGRAMENTE,
DOLCEMENTE,
SU TUTTI I FIORI,

ALLA SCOPERTA
DI NUOVI COLORI…

POI PRENDE IL
LARGO,
DI FIORE IN FIORE,
CORRE AD
ABBRACCIARE
L’INVERNO
E SCOMPARE
NELLA NOTTE. 

LA DANZA
DEL CALABRONE
COLORA LA VITA,
DEL FIORE CHE
SI RISCALDA AL
SOLE,

CON IL SUO PROFUMO PER INEBRIARE OGNI CUORE. 

©MARIA CAPUTO

 

Come un’ape con la fantasia volo sul fiore più bello…Masticando una gomma al gusto di cannella… 

FIORE DEL DESIDERIO… 

Nel profumo raro

dei tuoi petali, 

voglio planare 

impantanarmi, 

raccogliere tutto

il nettare che ti

sgorga dalla

corolla del

cuore e

naufragare 

nella tua 

straripante 

dolcezza

che inietta 

gocce di 

rugiada 

colorate, 

dentro 

di me

e mi scuote

con brividi

caldi… 

M’inonda, 

mi abbellisce,

i lineamenti… 

Incanalata, con cuore, 

mente e anima, 

in un vortice 

di passione, 

infinito… 

chiudo le 

ali, 

sotterro i pensieri, 

mi cibo d’incanto,

mentre esplode 

la passione,

s’inebriano 

i sensi… 

E bacio 

perdutamente 

la tua bellezza, 

provocando 

i tuoi sospiri, 

nutro il mio corpo 

di gemiti… 

È una dolce sinfonia… 

Intorno tutto tace, 

È musica l’amore… 

 

©MARIA CAPUTO

 TSUNAMI

 

 663 total views,  2 views today

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: