UNA SERA DI NOVEMBRE…

una sera di novembre

 

UNA SERA DI NOVEMBRE CAMBIO’ PER SEMPRE LA VITA IN IRPINIA

UN BOATO NELLA SERA

UN BOATO LA SERA  DEL 23 NOVEMBRE 1980

23 NOVEMBRE 1980

I ricordi sono nitidi, quella sera del 23 novembre, cambiò la vita nell’Irpinia, gente scaraventata fuori dalle case, alla pioggia, al freddo, al gelo, tanti i morti, sorpresi, all’improvviso, nel loro vivere quotidiano, inghiottiti da una voragine sotto i piedi e coperti da cumuli di pietre, pilastri, detriti, sulle teste, tra scosse oscillatorie e sussultorie.

Cambiò per sempre tutto, arrivarono aiuti da ogni parte d’Italia, tutti furono solidali, nell’inviare derrate alimentari, coperte, abiti, scarpe, si faceva la fila per andarli a prendere, mentre i soldati li distribuivano.

Si dormiva all’aperto, in una tenda, li passavamo le notti, con la paura addosso, per le scosse di assestamento. Tremava ancora la terra, ancora, dopo che aveva sepolto i vivi con i morti, si continuava a morire di paura, con la speranza di uscirne, al più, presto fuori.

Una sera di novembre,
trema la terra, getta cumuli
di pietra sul cuore.
Seppellisce i vivi con i morti. Tra la polvere, si respira la
fine, mentre si ricostruisce
la speranza….

ALL’IMPROVVISO …

Videopoesia👉👉👉

UN BOATO NELLA SERA

 

UN BOATO NELLA SERA DEL 23 NOVEMBRE 1980
Disegni di Maria Caputo

uN BOATO NELLA SERA

UNA SERA DI NOVEMBRE

Un boato in luci sfavillanti

della sera, addormentò,

per sempre i sogni,

su un letto di

polvere di

ricordi.

Macigni sul cuore, a

soqquadro nella

vita barcollante.

Urla lancinanti,

brandelli di

speranza.

Calò, la notte di paura,

in Irpinia, nemmeno,

una stella, a dar

luce a corpi

inermi,

sepolti,

sotto

la

storia,

solo una lanterna

a far luce sulla

memoria…

Con case distrutte, con

macerie ovunque, un

popolo ferito, in

ginocchio

piano,

piano

si è

ricostruito…

Adesso, tra le tante stelle,

altre, stelle, rischiarano

la notte, nel mio cuore,

ricostruito con ferro

e cemento, e

volano i

ricordi.

Il cielo

si fa

vermiglio.

© MARIA CAPUTO

 

ALBERO DELLA PACE

 217 total views,  19 views today

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: