SIGNORE E SIGNORI ECCOCI QUA…

SIGNORE E SIGNORI ECCOCI QUA

 

Dal mio testo SIGNORE E SIGNORI ECCOCI QUA la nuova , canzone, OLA di appena uscita…Musica e voce di GUSTAVO MARTUCCI

LA POTETE ASCOLTARE SUL MIO PROFILO SPOTIFY

 E ANCHE SU YOUTUBE

UNO SGUARDO ATTENTO SULLA REALTÀ VIRTUALE CHE STIAMO VIVENDO, ECCOCI QUA, NOI FIGLI DELLA CAPARBIETÀ, NOI FIGLI DEI FIGLI DI PAPÀ…

ERAVAMO GLI STESSI TANTO TEMPO FA, MA ERAVAMO DIVERSI, ERAVAMO CURIOSI DI SCOPRIRE LE MERAVIGLIE CHE CI CIRCONDANO,, ADESSO  CON VISI ANNOIATI, CON VESTITI GRIFFATI, SEMPRE SUI SOCIAL, FERMI, MENTRE FUORI C’È IL MONDO COSÌ COME L’ABBIAMO LASCIATO.

SIGNORE E SIGNORI ECCOCI QUA
Disegni di Maria Caputo

SIGNORE E SIGNORI ECCOCI QUA…

ECCOCI QUA…

ECCOCI QUA…

SIAMO I FAUTORI DELLA LIBERTÀ,

CUSTODI DEL NOSTRO TEMPO, 

CON TESTE RASATE,

 PELLI TATUATE,

 

PROPULSORI DI QUESTA SOCIETÀ …

 

ECCOCI QUA…

ECCOCI QUA…

SEMPRE ALLA RICERCA DELLA

VERITÀ…

ECCOCI QUA, 

ECCOCI QUA, 

DENTRO, L’ATTUALITÀ, 

 

CON LE FINESTRE 

SPALANCATE SUL

FUTURO… 

CON LE CAMICIE

FIRMATE, 

PRONTI

A

SCAVALCARE UN MALEDETTO MURO. 

 

ECCOCI QUA, 

ECCOCI QUA, 

GLI EROI DI QUESTA VITA CHE BENE CI STA… 

DAI VESTITI GRIFFATI,  

CON VISI ANNOIATI, 

TELEFONINI DI ULTIMA GENERAZIONE,

 

 

FIGLI DELLA CAPARBIETÀ, 

NOI FIGLI DEI FIGLI DI PAPÀ…

ECCOCI QUA, ECCOCI QUA, 

SIGNORE E SIGNORI, 

PILASTRI DI QUESTO MONDO QUA 

COI PANTALONI A FIORI… 

COL SORRISO, SU OGNI FOTO, CON UN CUORE, STAMPATO, 

COL VISO, CON UN FILTRO, 

INCOLLATO, 

SUI TUTTI I SOCIAL,

CON MACCHINE COSTOSE,  VILLE, 

 ROLEX.. 

 

 

ECCOCI QUA, ECCOCI 

QUA, SIAMO I MOTORI DELLE CITTÀ, IN

VIAGGIO, 

MINE VAGANTI, 

IN QUESTA

REALTÀ , 

VIRTUALE, 

ALLA RICERCA DELLA 

VANITÀ, 

SENZA MORALE. 

ECCOCI QUA 

ECCOCI QUA 

CON LA NOSTRA BANDIERA,

CON SCARPE, RICERCATE, 

NEL MONDO…

PRONTI AD 

ABBATTERE OGNI 

 

STUPIDO OSTACOLO… 

ECCOCI QUA, 

ECCOCI QUA, 

GLI EROI DI QUESTA VITA CHE BENE CI STA… 

DAI VESTITI GRIFFATI, 

COI VISI ANNOIATI, 

E TELEFONINI DI ULTIMA GENERAZIONE,

FIGLI DELLA CAPARBIETÀ, 

NOI FIGLI DEI FIGLI DI PAPÀ…

©MARIA CAPUTO

UNA SERA DI NOVEMBRE

 396 total views,  1 views today

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: