IN RIVA AL FIUME

IN RIVA AL FIUME

In riva al fiume, 

scorrevano, 

le ore, 

di un eroe 

bambino, 

su pietre sdraiate, 

corrose dal tempo. 

I giorni migliori, di un

bambino contento!

L’eroe bambino rinasce in un mondo sbagliato, in un mondo che non si sarebbe mai aspettato aspettato…

IN RIVA AL FIUME

A mia sorella
foto dal web

Tutte le paure, 

scorrevano 

via, 

mentre i pesci, 

venivano a galla 

e il secchiello 

si riempiva! 

In riva al cuore, 

quanti ricordi:

bambolinae e balocchi, 

inzuppati, 

rintocchi di 

bambini felici

che correvano, 

spensierati, 

in bici! 

I sassolini raccolti, 

tutti dissolti. 

Ad un bambino ribelle, 

spuntavano le ali, 

mentre, sulle 

pietre bagnate, 

si divertiva 

a saltellare 

a piedi nudi! 

In riva al fiume, 

trasportati dalla corrente, 

i desideri, di un 

“eroe bambino “, 

che di mestiere, 

voleva fare il 

ballerino…

E, le more, raccolte, 

ad una ad una, 

sulle spine,  

i suoi sogni 

addolcivano! 

In quell’oasi di magia, 

si perdevano, 

ore e ore, 

a giocare, 

mentre una pietruzza, 

si faceva cadere! 

A rincorrere, 

rane e zanzare! 

In riva al fiume, 

ancora oggi, 

corrono le nostre 

speranze… 

Non ci sono più le more,

che peccato solo spine! 

L’acqua continua 

a scorrere, 

si porta con sé, 

tutte le 

nostre angosce! 

L’eroe bambino, 

solo per poco, 

rinasce! 

Ormai, 

non si è più capaci, 

di saltellare, 

su quelle

stesse pietre, 

che, neanche, 

si riescono 

a vedere… 

Dal passato, 

riaffiora, un bambino 

insofferente! 

In riva al fiume, 

quel bambino, 

vuole perdersi, 

per sempre, 

non vuole sfidare, più, 

la corrente! 

Bambini, dal fiume cullati, 

spronati, 

ma dalla vita 

segnati!

©MARIA CAPUTO

 

NEGLI OCCHI DI UN BAMBINO

SEI LA LUCE CHE MI GIRI

 640 total views,  3 views today

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: